<< Vai all'indice

Pagamento bollettini con portale PA-PAY

Il modulo Web Genitori per E-School permette di pagare i bollettini utilizzando i vari canali di pagamento abilitati sul portale PA-Pay di Progetti e Soluzioni.

Nella griglia, contenente l’elenco dei bollettini, saranno visualizzate le seguenti informazioni:

Selezionare i bollettini che si desidera pagare utilizzando le caselle poste nella colonna Sel.. Quindi, cliccare su Avanti per procedere al calcolo del costo totale del pagamento.

Nota: Dopo aver cliccato su Avanti, non sarà più possibile selezionare o deselezionare dei pagamenti. Una volta avviata la procedura, per annullare l’operazione è necessario uscire dalla pagina e ricominciare dall’inizio.

Quando la procedura di pagamento sarà correttamente avviata, compariranno i seguenti campi:

Per concludere la transazione, cliccare nuovamente su Esegui transazione online. Il sistema si collegherà al portale PA-Pay, presso cui si potrà portare a termine il pagamento. Al momento sono stati implementati i canali di pagamento Carta di credito, Sportello Bancomat, Cassa COOP, MAV Online e CBILL, PayPal o MyBank. Alcuni di questi canali potrebbero tuttavia non essere disponibili presso il proprio Comune.

Per i canali di pagamento Sportello Bancomat, Cassa COOP, MAV Online e CBILL, il portale di pagamento PA-Pay consentirà di stampare delle distinte di pagamento da utilizzare per concludere il pagamento presso il canale desiderato. È importante ricordare che la distinta di pagamento generata tramite il portale WEB Genitori, qualunque sia il canale selezionato, può essere utilizzata una sola volta.

In caso di pagamento tramite MyBank, il pagamento effettivo potrebbe non essere registrato immediatamente nel sistema: verificare l’avvenuto pagamento accedendo al sistema dopo qualche minuto.

Per maggiori informazioni sul funzionamento del portale PA-Pay, è possibile consultare il relativo manuale online, cliccando sul pulsante Help in alto a destra nella pagina.

Attenzione! I canali di pagamento con bancomat, COOP, MAv online e CBILL richiedono, per la finalizzazione della transazione, che il genitore si rechi rispettivamente presso uno sportello ATM, una cassa COOP o uno sportello bancario. Il bollettino non risulterà saldato finché il genitore non avrà pagato con il canale selezionato.

Pagamento bollettini con PagoPA

Il modulo Web Genitori permette di pagare i bollettini per i servizi post-pagati tramite i canali di PagoPA.

Nella griglia, contenente l’elenco dei bollettini, saranno visualizzate le seguenti informazioni:

Selezionare i bollettini che si desidera pagare utilizzando le caselle poste nella colonna Sel.. Quindi, cliccare su uno dei tre pulsanti in basso nella pagina per procedere al calcolo del costo totale del pagamento.

Nota: Dopo aver cliccato su uno dei pulsanti, non sarà più possibile selezionare o deselezionare dei pagamenti. Una volta avviata la procedura, per annullare l’operazione è necessario uscire dalla pagina e ricominciare dall’inizio.

Quando la procedura di pagamento sarà correttamente avviata, compariranno i seguenti campi:

Per procedere con il pagamento, dopo che è stato visualizzato il totale aggiornato, selezionare nuovamente il pulsante corrispondente alla modalità di pagamento che si intende utilizzare. Di seguito, viene descritto il comportamento di ciascun pulsante:

Attenzione! Alcuni PSP come SISAL richiedono l’utilizzo esclusivo di un avviso di pagamento stampato comprensivo di codici a barre.

Attenzione! Il pagamento presso PSP richiede, per la finalizzazione della transazione, che il genitore si rechi successivamente presso lo sportello di un PSP abilitato ai pagamenti PagoPA. Il bollettino non risulterà saldato finché il genitore non avrà pagato presso il PSP selezionato.

 << Vai all'indice

Scarica il manuale in PDF